Racconti: “L’Azienda” e “Natura viva nei dintorni di Fukushima”

Buongiorno lettori! Come state? Cosa state leggendo? Se siete bloccati dall’indecisione, vi propongo due miei racconti ambientati in Giappone! Natura viva nei dintorni di Fukushima e L’Azienda, entrambi editi in ebook da Delos Digital.

TRAMA:

11 marzo 2011. Un terremoto, uno tsunami e un incidente nucleare devastano il Giappone e in modo particolare la prefettura di Fukushima. Dopo questi eventi, nell’arco di qualche anno, cinque personaggi cercano di affrontare il futuro che li attende, senza mai riuscire a dimenticare il passato. Le loro vite sono intrecciate le une alle altre, anche se ancora non lo sanno. Tutti loro hanno sofferto e perso qualcuno, o qualcosa, quel giorno. I loro destini, stravolti dalla catastrofe naturale, finiranno per scontrarsi.

Hyosuke è uno scrittore affermato che sente il bisogno di scrivere qualcosa sulle conseguenze del disastro, convinto che solo con le parole si possa accettare quel che è accaduto. Akane è una giovane ragazza incinta che raccoglie i detriti riportati indietro dall’Oceano, in seguito allo tsunami. Per ognuno di questi cerca il legittimo proprietario, nella speranza di donare un po’ di gioia nelle vite di chi si è visto strappare via persone e oggetti.

Poi c’è Goro, un giornalista che ha dedicato il suo lavoro alla verità e da anni si occupa di scrivere storie su quello che è accaduto e che ha stravolto l’esistenza di molti giapponesi. Infine un uomo appena uscito di prigione, Tetsuya e sua sorella Chiharu che si ritrovano dopo molti anni, proprio l’11 marzo. Ma la natura che li circonda non ha smesso di sorprenderli, la vita continua nei dintorni di Fukushima.

TRAMA:

Cambiamo registro, ma non periodo storico. Siamo sempre nel Giappone post-2011, ma questa volta la storia si ammanta di tinte horror. Momoko è una giovane ragazza che vuole cambiare vita, decide così di accettare un nuovo impiego presso un’azienda di Sendai. La ditta sta cercando nuove figure professionali da inserire nell’organico, Momoko accetta e si trasferisce. E’ intenzionata a dare una svolta alla sua esistenza noiosa e ripetitiva, si lascia tutto alle spalle e parte.

Il lavoro sembra perfetto, i colleghi sono accoglienti e simpatici, gli uffici puliti e ordinati, il capo appare tollerante e disponibile. Momoko si sente a casa, se non fosse per qualche piccolo dettaglio. Dopo i primi giorni qualcuno inizia a infastidirla, sembra quasi che voglia sabotarla e cacciarla via dall’azienda. Ma chi è? E cosa vuole da Momoko?

Un fitto mistero si nasconde tra i cubicoli e i computer della ditta con sede a Sendai.

Se queste trame vi incuriosiscono, qui potete trovare gli ebook:

https://delos.digital/autore/746/serena-lavezzi

https://amzn.to/33k1V9z

https://amzn.to/3xJjWfC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...