#Neve su un campo di more: i luoghi

Buongiorno lettori! Oggi vi parlo dei luoghi in cui si svolge Neve su un campo di more… che sono perfettamente in linea con il blog! Vi porterò prima in Giappone, poi in Cina e infine anche in Corea del Sud.

Ho iniziato a scrivere questo romanzo, che inizialmente era un racconto lungo a episodi, nel 2014. Da allora sono passati quattro anni di correzioni, miglioramenti, revisioni, arricchimenti della trama. I personaggi, però, sono rimasti gli stessi, come le loro intenzioni e i luoghi in cui si muovono. Di cui ora vi parlerò un po’..sperando di farvi una buona compagnia!

Iniziamo da questa cartina, che ho preparato per voi. Potete vederla anche online, QUI

img_20180613_140152-11096900553.jpg

Ecco qui racchiusi tre paesi, quattro città, un paesino e un mare che divide, ma al contempo avvicina, tutto quanto. So-yon, suo padre Dae e Fumio attraverseranno questi scenari, ma non solo. Troverete altri luoghi nella storia, io ho voluto segnalarvi solo i più importanti.

ZAO

Partiamo dal villaggio di Zao, dove il nostro protagonista, Fumio, ha deciso di rifugiarsi molti anni prima per sfuggire dal mondo, dalle persone, dai sordidi sguisci della sua stessa memoria. Si è nascosto qui, tra le montagne, in un piccolo paesino, a pochi passi dal famoso Villaggio delle Volpi in cui amava passeggiare. La sua vita trascorre tiepida, senza più tentennamenti né scosse improvvise. E’ calibrata, se l’è costruita su misura e l’età che avanza lo costringe a proseguire ogni giorno a piccoli passi. Ormai non sa più cosa sia la fretta, l’intemperanza, il ricordo. Almeno finché non arriva So-yon.

hanok house

 

 

Lei arriva da lontano, dalla città sudcoreana di Daegu (anche chiamata con la t, Taegu), famosa per i maestosi campi di meli. E’ proprio qui, in una casa in stile tradizionale (hanok) immersa nella campagna che vive So-yon. E’ anche il luogo dove le decisioni più importanti della sua vita si sono concretizzate nel tempo: le prime scoperte sul passato della sua famiglia, la scelta dell’università di lingue, il fidanzamento ufficiale con un suo collega, il primo impiego come traduttrice, l’acquisto del biglietto aereo per Tokyo. Da qui, dalla Corea, inizia tutta la sua storia e quella di suo padre.

 

1-sapporo_station_history-2

La storia di Fumio, invece, prende il via in Hokkaido. Dalla foresta raggiungerà Sapporo, la città, la modernità, il futuro. Qui imparerà a vivere in mezzo agli altri, conoscerà l’amore e il dovere. Sarà quest’ultimo, infatti, a condurlo molto lontano, verso una terra sconosciuta. In un edificio di mattoni a Sapporo, Fumio, determinerà il resto della sua esistenza.

 

1024px-Harbin_kitaisukaya_1940's

Harbin sarà la sua destinazione. Anzi, per precisione lo saranno i dintorni della cittadina manciuriana, cinese, dagli edifici e le mode occidentali. La memoria qui fa un balzo e scavalca un buco nero lunghissimo, quasi infinito seppur nella realtà sia durato appena otto anni, che odora di fumo e more. Fumio tornerà qui, alla fine di un’epopea personale, ma anche collettiva e umana.

 

 

pkosaka002

Osaka. Un luogo nuovo da chiamare casa, forse per un po’, ma non per sempre. Il Giappone ritorna protagonista con prepotenza, sembra quasi che il passato possa essere cancellato, finalmente. Un’astuzia che, con esercizio, Fumio farà sua con il trascorrere del tempo. La vittoria della pazienza sulla coscienza.

Vi ho dato troppi indizi? No, state tranquilli… Neve su un campo di more è ancora tutto da scoprire, ve lo assicuro!  Il libro è acquistabile a questo indirizzo, per chi fosse interessato: http://www.arpeggiolibero.com/lista-categorie/romanzo-storico/neve-su-un-campo-di-more.html

Un abbraccio cari lettori curiosi :).

3 pensieri su “#Neve su un campo di more: i luoghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...